lunedì 18 novembre 2013

Fajitas


Difficoltà:

Ingredienti: 
-fajtas (ho comprato i fogli già pronti, li ho trovati al carrefour tra i cibi etnici, ne avevano di diverse marche) 
-peperoni rossi e gialli 
-fagioli rossi 
-seitan 
-salsa piccante 
-cipolla


Procedimento:
Dovete sapere che ogni tanto a me e il mio ragazzo piace fare delle cene particolari, per ora ci siamo (vabbè mi sono, lui mangia) cimentati nella cena giapponese e americana, abbiamo tentato con la messicana e mi è piaciuta molto! Vedevo sempre i fogli per le fajitas ma non mi sono mai azzardata a provare, finalmente le ho prese. Ecco come le ho preparate e non mi sono proprio risparmiata con il ripieno ahha.

Preparate il ripieno delle faijtas, tagliate la cipolla e i peperoni a strisce e fateli andare in padella con dell’olio poi unite il seitan e per ultimo qualche cucchiaio di salsa piccante. I peperoni non li ho cotti fino a farli diventare morbidi ma li ho lasciato croccanti. 
Scaldate un foglio per volta su una padella, dieci secondi circa per lato
 Ripiegate l’angolo inferiore

 E poi i due lati
Dentro rimane una sorta di linguetta, assicuratevi di mettere il sopra di essa o cadrà tutto! 
Riempite, sul subito potrebbe aprirsi, appoggiate sopra una forchetta e dopo dovrebbe rimanere chiusa, se ne volete fare tante vi consiglio di prepararle un po’ per  volta, una volta presa la mano sono veloci da fare. 
Come contorno potete servire delle tortillas, si trovano vegan e di solito sono nel reparto dei cibi esotici insieme ai fogli di fajitas. Buon appetito!

6 commenti: