domenica 13 agosto 2017

Frittelle di fagioli


Difficoltà:



Ingredienti:
-fagioli borlotti
-farina 00
-olio di semi
-sale
-pepe


Procedimento:

Ciao ciao ciao! Oddio suona molto come 'ehi ehi ehi' di Krusty il clown...va bè. Oggi vi propongo una ricetta multiuso, può essere un antipasto, un secondo, oppure, udite udite, un dolce!  Frullate i fagioli, aggiungete la farina per aumentare la cremosità, gestitevi la quantità di farina in base a quanti fagioli avete usato. Con le mani bagnate create delle palline, la consistenza deve essere morbida quasi appiccicosa, immergete le palline nell'olio di semi bollente. Girate le frittelle per cuocerle da entrambi i lati, una volta pronte salate e pepate a piacere. Se volete sfruttarle come dolci basterà spolverarle di zucchero a velo, vi ricordate le frittelle di lenticchie, eccole, nacquero proprio come dolce. Pensate che le frittelle di fagioli me le faceva sempre mia madre con quello che avanzava della zuppa di fagioli, aggiungendo solo farina per addensare.
Come contorno ho tagliato zucchine e pomodorini, li ho lasciati marinare in sale, pepe, olio di oliva, origano per una decina di minuti e poi serviti. 
Piccolo ot, oggi sono 4 mesi che è nata mia figlia, allattamento esclusivo al seno, più oltre sei litri di latte materno da me donato, alla faccia di chi mi diceva che se avessi voluto allattare avrei dovuto mangiare carne. 
Buon appetito!

Nessun commento:

Posta un commento