martedì 31 ottobre 2017

Clorofilla (BO)

Buongiorno e buon Halloween!!
Finalmente riesco ad accedere il pc, ho giusto giusto per voi una recensione. Ho deciso di dare spazio ai ristoranti, bistrot e chi più ne ha più ne metta, di Bologna, la mia città, per creare una sorta di mappa virtuale.
Sabato sera sono uscita col mio compagno, prima cena da soli dopo mesi, e abbiamo deciso di recarci al Clorofilla, l'avevamo già provato e non vedo l'ora di tornarci.
Purtroppo, come per tutti i locali in centro, il parcheggio è sempre un'incognita ma passeggiare per Bologna mi piace tantissimo e non è pesato più di tanto. Se non fosse che mi ero rimessa i tacchi, dopo mesi e mesi e mi sono distrutte le caviglie dopo due passi, ma va bè.
Torniamo al locale che è meglio. Il posto è informale, non è grandissimo, la cucina è mista, troverete piatti vegan, vegetariani e con pesce. La scelta di antipasti e primi vegan è ridotta ma, non essendo il posto gigante, suppongo che anche la cucina sarà piccola e condivido la scelta di fare 'pochi' piatti ma buoni. Come antipasto abbiamo preso degli affettati vegan, con una spruzzata di limone erano davvero ottimi. Anche il mio compagno onnivoro ha apprezzato molto. 
Il menù, da quel che ho capito, varia ogni giorno, potrete trovare sempre un piatto unico veg, quando ci sono andata io era vegetariano ma, chiedendo, mi avrebbero preparato un'alternativa vegana. Come primo ho preso un cous cous, buonissimo, c'erano seitan, tofu e verdure. Il mio compagno una pasta con melanzane e ricotta salata, anche lui ha apprezzato molto.



Veniamo ora al piatto che, in assoluto, ho amato di più. Il secondo!! La scelta dei secondi è più varia e ci sono almeno 4/5 varianti vegane. Ho optato per il gulash di seitan e il mio compagno per uno spezzatino, sempre di seitan. Non vorrei sembrare esagerata ma è il seitan più buono che abbia mai assaggiato, migliore di quello fatto in casa. Si sfilaccia in bocca, morbidissimo, per niente gommoso (caratteristica che odio del seitan confezionato), un orgasmo per le papille gustative.
Buonissimo il sugo e veramente, veramente, buono il seitan. Come vi ho scritto prima, la scelta dei piatti non sarà ampia, ma questo ristorante merita anche solo per il seitan. Giuro che non sono stata pagata per scriverlo, ma accetterei volentieri di essere corrotta con altro seitan. Scherzi a parte, è veramente divino. 
Per concludere un'ottima cena, ho preso una torta alle mele. Oltre la torta, si poteva scegliere anche tra altri due dolci vegani. 
Per tirare le somme, ottima cucina, OTTIMO seitan, non credo che il cuoco mi leggerà mai ma complimenti sentitissimi. Personale molto cortese e disponibile.  Insomma, ve lo consiglio. 

Un bacione ragazzi, spero che la recensione vi sia piaciuta. Mentre scrivevo, spingendo tasti a caso, mia figlia è riuscita a capolgere lo schermo del pc. Solo sei mesi ed è già più brava di me, nel settore tecnologico. 
Alla prossima e buon appetito!




Nessun commento:

Posta un commento