venerdì 13 settembre 2013

Sofficini vegan agli spinaci

Difficoltà:
Ingredienti:
-250gr di farina + quella per infarinare il piano di lavoro
-150gr di latte di soia non dolcificato (cercate la marca con meno zucchero)
- besciamella (per la ricetta clicca qui, potete fare anche metà dosi)
-qualche foglia di spinaci/ un paio di cubetti se surgelati
-sale
-farina di ceci qb
-pangrattato

Procedimento:
Ve l'avevo detto che avrei iniziato a sperimentare i diversi tipi di sofficini, ecco i primi! Come per i supplì (clicca qua ) ho utilizzato la besciamella al posto della mozzarella perchè non ne ho ancora trovata una veg che mi piace e poi così chiunque può prepararsi questo piatto. Mischiate i 250gr di farina con il latte e formate una palla, rimarrà abbastanza morbida e lasciatela riposare per una decina di minuti. 
Tagliate gli spinaci e fateli scaldare in padella per qualche minuto finchè non saranno cotti e uniteli alla besciamella. 
Infarinate il piano di lavoro e il mattarello e stendete la pasta, per comodità la divido prima a metà e poi stendo, una volta stesa ricavate dei cerchi (potete aiutarvi con una tazza o bicchiere), al centro mettete un pò di ripieno di spinaci e besciamella, chiudete il sofficino a metà e sigillate bene i bordi con le dita o una forchetta (vi consiglio di tenere la parte più infarinata verso il basso e mettere il ripieno su quella meno infarinata).
Preparate una pastella di farina di ceci e acqua, deve essere liquida, passate i sofficini nella pastella e poi nel pangrattato. Friggeteli nell'olio oppure in forno a 200° per 20minuti. Una volta pronti un pizzico di sale
Siete liberi di adorarmi ahah, vi ispirano?? Buon appetito!!

19 commenti:

  1. MMMMMMMM.
    Vedere queste cose a quest'ora mi fa del male fisico.
    È ufficiale. Ti adoro. Ho il permesso di farlo, no? :D

    RispondiElimina
  2. Caaaaspita che fame che mi fai venire! :)

    RispondiElimina
  3. Si possono fare anche di piccini tipo bocconcini?

    Cristina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Considera che usando un bicchiere per la forma non vengono molto grossi, a farli troppo piccoli si rischia di non riuscire a mettere il ripieno, serve un minimo di spazione per chiuderli, al massimo si possono provare a fare tipo dei ravioli!

      Elimina
  4. Ciao, per quanto riguarda passare i sofficini nel pangrattato.. se io uso la farina di Mais? E' una cattiva idea? In ogni caso complimenti per le tue ricette, le apprezzo molto. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No anzi, mi sembra una bella idea! Grazie <3

      Elimina
    2. Ti ho chiesto questa cosa perchè, quando mangiavo ancora la carne, usavo la farina di mais per impanare le cotolette e così erano più croccanti.. ho pensato che potesse valere anche in questo caso! Tutto qui :)

      Elimina
    3. Avevo pensato di provare a passare le cotolanzane nella farina di mais :p

      Elimina
    4. Saranno ottime! Io le proverò sicuramente! :)

      Elimina
  5. Proprio l'altro giorno pensavo ai sofficini, proverò sicuramente i tuoi! :)

    RispondiElimina
  6. quanti sofficini vengono con questi dosi? grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dipende da cosa usi per dare la forma e quanto stendi la pasta, usando un bicchiere me ne sono venuti almeno una ventina

      Elimina
    2. a me ne sono venuti SEI, GRANDI però :) buonissimi! La prossima volta metto un pizzico in più di sale però :)

      Elimina
    3. Sicuro è più comodo farli grandi, con un bicchiere normale ne vengono un milione e poi vanno chiusi tutti e pastellati uno per uno

      Elimina
  7. Bellissima idea, da provare! Userò la mozzarella che faccio io, facile, veloce e molto più buona della mozzarisella!!! Se la vuoi provare ti dò la ricetta:
    2 C. abbondanti di fecola di patate
    6 C. latte di soia non dolcificato (io ho usato quello di riso ed è venuta buona lo stesso)
    mescolare con una frusta fino a renderla schiumosa
    aggiungere 2-3 pizzichi di sale, 3 C. yogurt di soia naturale e 1 C. di panna vegetale.
    Cuocere a fuoco medio mescolando sempre. Quando inizia a fare i grumi aggiungere 1 C. abbondante di margarina e continuare a cuocere sempre mescolando finchè non diventa collosa e dura da mescolare.
    Ungere una ciotolina e trasferire la mozzarella. Lasciar raffreddare, tenere in frigo per 6-12 ore.

    RispondiElimina
  8. Ciao scusami ma per me che durante la settimana non ho molto tempo per impastare, posso farli il weekend e congelarli? Dici che si mantengono bene? Grazie mille!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, secondo me assolutamente si, congelarli prima di friggerli già impanati

      Elimina